Risorse utili

Ebook
I Migliori Ebook Crescita Personale, Professionale, Finanziaria
Affiliazione
Vuoi Guadagnare? Iscriviti Subito al Programma di Affiliazione
Autore?
Pubblica Online il Tuo Ebook! Il 60% è per te! Ottime Vendite!
AUTOSTIMA.NET: PNL & CRESCITA

lunedì 6 settembre 2010

Conto Energia: nuove modalità per accedere al premio per l’uso efficiente dell’energia


Il Decreto 6 agosto 2010 Incentivazione della produzione di energia elettrica mediante conversione fotovoltaica della fonte solare non si limita solo a stabilire i criteri del Conto Energia che sarà valido nel triennio 2011 – 2013, ma interviene anche sull’attuale Conto Energia, definito dal Decreto 19 febbraio 2007.
L’art. 20, ai commi 8 e 9, in particolare, ha modificato le modalità per accedere al premio riconosciuto per impianti fotovoltaici abbinati all’uso efficiente dell’energia.
Le modifiche sono entrate in vigore dal 25 agosto 2010.
Per accedere al premio, l’impianto fotovoltaico, operante in regime di scambio sul posto, deve essere installato sull’edificio sul quale si intende eseguire gli interventi di miglioramento delle prestazioni energetiche.
Se l’edificio è esistente, gli interventi dovranno essere eseguiti sull’involucro edilizio (e non sugli impianti esistenti).
Gli indici di prestazione energetica (invernale ed estivo) che dovranno essere presi in considerazione per calcolare il miglioramento delle prestazioni energetiche dell’edificio saranno riferiti all’involucro edilizio.
Le modalità, infine, da seguire per effettuare il suddetto calcolo della riduzione percentuale degli indici di prestazione energetica sono illustrate qui.
Se l’edificio è nuovo, invece, in caso di prestazione energetica, riferita al raffrescamento estivo dell’involucro edilizio, inferiore di almeno il 50% rispetto ai valori minimi indicati dal DPR 2 aprile 2009, n.59, il premio riconosciuto alla Tariffa Incentivante fotovoltaica ammonterà al 30%.


Fonte: Parole Verdi

Nessun commento: